Concetto di backup: come fare il backup dei tuoi dati correttamente.

Chiunque elabori dati deve sempre avere un backup aggiornato a portata di mano. In questo modo puoi ripristinare rapidamente i tuoi dati in caso di perdita.Chiunque lavori con i dati deve sempre avere un backup aggiornato dei propri dati. Questo è l'unico modo per ripristinare tutto in caso di perdita.

Prima di fare il backup dei dati, dovresti sapere di quali dati vuoi fare il backup, dove e quanto spesso. Un concetto di backup professionale include ancora più cose. Per saperne di più in questo articolo.

L'obiettivo di backup

Prima decidi dove vuoi fare il backup dei dati, cioè che tipo di supporto di backup vuoi usare. Il nostro articolo del blog è consigliato per questo. Questo può aiutarti a decidere quale mezzo di backup soddisfa meglio le tue esigenze.

Back up e ripristino

Se vuoi fare il backup dei dati spesso, allora usare un disco rigido esterno è più facile. Con un disco rigido esterno, hai praticamente zero sforzi quando esegui un backup: collega il disco rigido, esegui il backup. Inoltre, se hai un hard disk permanentemente connesso, puoi far eseguire i backup dei dati automaticamente. Devi scrivere su un CD o DVD e conservarlo in un buon posto in modo da poterlo ritrovare. Un CD si perde rapidamente. Questo è importante perché senza il backup su disco, un sistema non può essere ripristinato.

Alcuni clienti hanno impostato il programma di backup in modo che il dipendente inserisca una chiavetta USB, il backup poi fa il backup di tutti i dati. Allora tutto ciò che serve è una direttiva aziendale interna che tutti i dipendenti devono collegare la chiavetta USB una volta al giorno, e questo è tutto.

Personalmente, ho impostato il Backup in modo da poter collegare un disco rigido USB chiamato "Backup", poi il backup dei miei dati parte automaticamente su questo disco. Poi rimetto il disco a posto e lo porto a casa.

I dati possono anche essere sottoposti a backup attraverso una rete locale o una rete VPN su un NAS, un server di archiviazione o anche su un altro computer. Per farlo, puoi usare i percorsi UNC nella forma \Server\ShareName per la sorgente e la destinazione rispettivamente. Come caratteristica speciale, puoi anche fare il backup su server FTP.

I dispositivi come le unità a nastro e gli streamer sono supportati da Langmeier Backup anche .

Il principio di generazione

Cosa fai quando un collega arriva e dice: "Ho bisogno di un backup dell'altro ieri! Ieri, e oggi a mezzogiorno, un backup è stato anche già fatto, ma il collega ha bisogno di uno del giorno prima di ieri. Non dimenticare di pensare a questo quando imposti il backup! Questo caso può verificarsi, ed è per questo che non è sufficiente impostare un backup giornaliero che sovrascriva ogni volta il backup del giorno precedente.

In pratica, tuttavia, non tutti i tipi di file e non tutte le directory richiedono la possibilità di un tale restauro storico. Se ci sono solo file in una directory che vengono creati una volta e mai più cambiati, allora un backup nel principio di generazione non è veramente necessario. Ecco perché Langmeier Backup ha incorporato una semplice opzione che può essere considerata un sostituto del principio di generazione. Alle aziende più piccole in particolare, così come ai privati, piace usare questa funzione perché creare un principio di generazione "reale" nel backup sarebbe troppo complicato per loro. In Langmeier Backup, tutte le directory e i tipi di file che devono essere sottoposti a backup storico devono essere inseriti - il backup poi fa lo stesso in modo che le versioni precedenti di questi file possano essere ripristinate.

Chi vuole utilizzare un principio di generazione reale per un backup deve farlo in anticipo

Se vuoi applicare un principio di generazione corretto, come hai imparato alla scuola di informatica, devi sapere che puoi usare diverse directory per il backup, ma è meglio usare diversi dischi per il backup. Per esempio, si può inserire il disco 1 il lunedì, il disco 2 il martedì e così via. Il venerdì viene fatto un backup che viene conservato per quattro settimane e alla fine del mese viene fatto un backup su un disco che non viene più toccato per un anno. La settimana successiva, il disco 1 del lunedì viene sovrascritto di nuovo. Tra quattro settimane, il primo backup del venerdì viene sovrascritto di nuovo. Tra un anno, il primo backup mensile viene sovrascritto di nuovo.

Tipi di backup

Salvataggio incrementale

Di default, Langmeier Backup funziona in modalità di backup incrementale. Questo significa che tutti i file vengono sottoposti a backup prima, ma poi solo i dati modificati o aggiunti di recente vengono sottoposti a backup. Di conseguenza, non è necessario impostare nulla per utilizzare la modalità di backup incrementale.

Salvataggio completo

Se vuoi fare un backup completo, cioè tutti i file devono essere sottoposti a backup completo, devi deselezionare "Esegui il backup solo dei file modificati" nel lavoro.

Salvataggio differenziale

Per un backup differenziale, usa diversi supporti di dati di backup. Prima fai un backup completo sul primo supporto dati. Il giorno dopo, invece, fai il backup solo dei file che sono cambiati dall'ultimo backup completo al prossimo supporto dati. Il secondo giorno, ripeti il processo ed esegui il backup di tutti i file che sono cambiati dall'ultimo backup completo. Ripeti questo backup differenziale dei dati tutte le volte che si adatta al tuo concetto. Puoi impostarlo facilmente in Langmeier Backup: definisci due lavori di backup. Definisci il primo lavoro come un backup completo deselezionando la casella "Esegui solo il backup dei file modificati". Definisci l'altro lavoro in modo che solo i file modificati vengano sottoposti a backup. Inoltre, fai l'impostazione "Non resettare il bit dell'archivio" per quest'ultimo lavoro.

Cancellare o formattare il supporto dati prima del backup?

Se vuoi formattare un supporto dati prima del backup, per esempio prima del backup completo, crea un file batch che lo faccia. Poi registra questo file batch come uno script da eseguire prima del backup. Dato che la funzione di formato è un po' rigorosa, non ho semplicemente messo un segno di spunta nel programma. Solo chi sa cosa sta facendo dovrebbe farlo. Per gli altri, c'è anche l'impostazione "Elimina CD/DVD o directory di destinazione". Qui, ogni directory in cui i file sono salvati viene prima cancellata.

Creare un concetto di backup professionale

Se vuoi utilizzare un concetto di backup professionale, questo richiede una certa pianificazione. Pertanto, scrivi i punti essenziali del tuo concetto di backup e informa il tuo staff su ciò che deve essere fatto. Nomina una persona responsabile del backup dei dati nell'azienda e un vice. Definisci i seguenti punti:

- Il backup deve essere tenuto fuori sede (non dimenticare la crittografia; qualcuno potrebbe rubare i dati durante il tragitto!) chi prende la riserva dove?

- il backup dei dati deve essere controllato regolarmente: chi lo fa e quanto spesso?

- Backup e ripristino: Un ripristino dovrebbe essere simulato ogni tanto.

- Il backup dei dati dovrebbe essere fatto almeno una volta al giorno.

Nelle aziende più piccole, il capo spesso porta il backup dei dati a casa ogni giorno. Nelle aziende più grandi, questo compito è spesso esternalizzato, o i backup sono conservati in scantinati e bunker appositamente protetti.

Sommario: Come puoi vedere, il backup professionale dei dati alla vecchia maniera non è così facile. Ma, questo è il motivo per cui ho costruito una modalità semplice in Langmeier Backup. Una buona sicurezza dei dati si ottiene anche in Langmeier Backup se lasci tutto alle impostazioni predefinite e semplicemente alterni due o tre supporti di backup. Se possibile, attiva la cronologia per i tipi di file selezionati e questo è tutto. Questo è molto più facile del backup dei dati professionale della vecchia scuola. Tuttavia, entrambi sono ovviamente supportati in modo che anche i professionisti possano fare qualcosa con il programma.

Quanto spesso fai il backup dei tuoi dati?

Una parte del tuo concetto di backup è essere chiaro su quanto spesso vuoi fare il backup dei dati. Molti utenti vogliono avere il controllo di questo da soli e fare il backup solo quando pensano che abbia senso. Altri utenti preferiscono non pensare affatto al backup e lasciare questo compito alla funzione automatica disponibile nel programma di backup. Entrambi i modi sono corretti e sensati. Langmeier Backup offre una vasta gamma di opzioni di backup automatico. Allo stesso modo, si possono anche impostare più lavori in tempi diversi e in cicli diversi.

>> Di quali dati vale la pena fare il backup?

Back up dei dati automaticamente

Proteggi tutti i tuoi file.

  Acquista ora   Test gratuito Langmeier Backup per Windows

Informazioni sull'autore , Contribuente libero
Charles Rahm Charles Rahm è un freelance di Langmeier Software ed è responsabile dell'ottimizzazione dei motori di ricerca (SEO), tra le altre cose. Charles ha una passione per i viaggi. Vive a Bangkok e gestisce il blog di viaggi Sorglos Reisen, tra gli altri. Sorglosreisen.Com
 

Altra ricerca: concetto di backup, Principio di generazione, Principio del nonno-padre-figlio, Salvataggio incrementale

Articoli rilevanti per l'argomento
I consigli degli esperti: Cos'è un backup? Buon backup dei dati
Posto 1: Langmeier Backup è di nuovo vincitore netto
Salvataggio incrementale: sicuro per regolazioni frequenti


Posta un commento qui...

Questo articolo copre gli argomenti:
Salvataggio professionale dei dati
concetto di backup
Il principio della generazione di backup
Fare il backup dei dati correttamente
Interessato a:
Langmeier Backup
Cos'è un backup
salvataggio dell'immagine
Principio del nonno-padre-figlio